giovedì 27 settembre 2012

Nuvola al limone ... gluten free :-D

Scroll down for English

Questa nuvola al limone la dedico alla mia amica Laura, nonchè mia bravissima, dolcissima e simpaticissima "curatrice di bellezza" che mi ha dato l'input e l'ispirazione per realizzarla...

h.15.00 circa squilla il telefono
Laura: Paola ce la fai a farmi una torta come vuoi tu al limone
Paola: per quando?
Laura: per stasera....
Paola: O_o SI
Laura: a che ora vengo?
Paola: Ti chiamo io
Laura: Ok a dopo....ciao, ciao, ciao
Paola: Ciao ciao ciao a dopo

Pan di spagna, genoise, choux, cheese cake, mousse, proprio non sapevo cosa fare, troppe idee, troppo poco tempo...mi sono arrampicata sul mio albero di limoni e ho lasciato agire i sensi e l'istinto.....  e dal profumo aspro, inebriante e pungente dei frutti ne è venuta fuori  questa "Nuvola al limone".... un mio nuovo esperimento, una mia creazione promossa da Laura e i suoi ospiti :D
Ditemi la vostra!
Un sorriso ed un abbraccio a tutti!!!


Questa ricetta è senza glutine

Per la base con i savoiardi mi sono liberamente ispirata a quella di Monique

Per la base:
300gr di savoiardi senza glutine
2 cucchiai di zucchero di canna
buccia di limone
1 goccio di limoncello
180gr di burro fuso

Ho frullato nel mixer i savoiardi, ho aggiunto lo zucchero di canna, la buccia del limone e un goccio di limoncello, ho mescolato bene con il burro fuso e ho sistemato il composto sulla base di una teglia a cerniera, ho pressato bene con l'aiuto di un cucchiaio. Ho riposto in frigo mentre preparavo le creme da versarci sopra.


Crema nuvola al limoncello:
400gr di ricotta
500ml di panna vegetale zuccherata
150gr zucchero a velo
1 tazzina di limoncello
12gr di gelatina

Per prima cosa ho lasciato ammollare la gelatina in acqua fredda, da parte ho montato 400gr di panna. In un pentolino ho riscaldato 100gr di panna senza portarla ad ebollizione, ho strizzato la gelatina e l'ho mescolata per bene nella panna calda, fino a farla sciogliere completamente.
In una ciotola ho mescolato la ricotta con lo zucchero ed il limoncello, ho aggiunto la panna nella quale avevo sciolto la gelatina ed infine vi ho aggiunto quella montata, mescolando per bene dal basso verso l'alto.
Ho versato il composto nella tortina che avevo riposto in frigo e l'ho messa in freezer.

Crema gialla al limone:
300gr di zucchero
2 uova
acqua
2 limoni
45gr di amido di mais
2 philadelphia
200ml di panna da cucina

Ho sbattuto le uova con lo zucchero e l'amido, ho aggiunto la buccia dei limoni, il succo filtrato dei due limoni con l'aggiunta di acqua fino a raggiungere 250ml, ho mescolato per bene e ho messo sul fuoco, ho mescolato fino  a che la crema diventasse  densa e vellutata. L'ho lasciata raffreddare e vi ho aggiunto il philadelphia e la panna da cucina. Ho riempito una sacca da pasticciere e ho decorato la torta precedentemente riposta in freezer con la crema gialla

Per la decorazione ho preso spunto dalla bravissima Assunta, mi vergogno un pò perchè la mia non ha niente a che vedere con la sua!!!!

Per la decorazione ho usato:
2 fette di limone
2 stecche di cannella
1 ciuffetto di menta
10 confetti alle mandorle tritati

L'ho lasciata in freezer per circa 4 ore prima di consumarla


Nuvola al limone




This recipe is gluten free

For the base:
300g of ladyfingers gluten free
2 tablespoons of brown sugar
lemon peel
1 dash of limoncello
180g melted butter

I blended in a mixer the biscuits, I added brown sugar, lemon zest and a dash of limoncello, I mixed well with the melted butter and I placed the mixture on the basis of a pan hinge, I pressed firmly with the 'help of a spoon. I put it in the fridge while preparing the cream to pour over.

Crema nuvola al limoncello (Limoncello cream):
400g ricotta
500ml vegetable sweetened cream
150g icing sugar
1 cup of limoncello
12gr of gelatine

Firstly, I left the gelatin soaking in cold water, in a bowl I whipped 400g of cream. In a saucepan, I heated 100g cream without bringing it to boil, I squeezed the gelatine and I mixed it in the hot cream, until it dissolved completely.
In a bowl, I mixed the ricotta with the sugar and lemon, I added the cream in which I had dissolved gelatin and finally I added the cream, stirring well from the bottom.
I poured the mixture on the biscuit base that I had put in the fridge then I put it in the freezer.

Crema gialla al limone (Yellow lemon cream):
275gr of sugar
2 eggs
water
2 lemons
45g of corn starch
2 philadelphia
200ml of cream

I slammed the eggs with the sugar and starch, I added the zest of lemons, the filtered juice of lemons with the addition of water until the liquids were 250ml, I mixed well and I put on the fire, I mixed untill the cream become thick and velvety. I wait it become cool and I added the philadelphia and cream. I filled a pastry bag with the yellow cream and I decorated the cake previously stored in the freezer.

For decoration I used:
2 slices of lemon
2 cinnamon sticks
1 sprig of mint
10  chopped sugared almonds

I  left it in the freezer for about 4 hours



Con questa ricetta partecipo al contest di Imma "Dolci al cucchiaio"


33 commenti:

  1. non c'e' nome più azzeccato...questa torta è una meraviglia!
    complimenti!
    alla prossima cara!

    RispondiElimina
  2. Paola, ma buonissima questa torta! e senza glutine!! l'hai preparata per una tua amica vero? sennò me la venivo a prendere io...
    Buona giornata,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ellen,
      fammi sapere che te la preparo!!!
      Grazie per essere passata!
      Un bacio

      Elimina
  3. Paola,non ti smentisci mai, dolci sempre bellissimi e squisiti!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Ciao Valeria,
      grazie mille sei gentile!
      Un bacio

      Elimina
  5. La trovo veramente troppo bella!!! complimenti e poi chissà che meraviglioso profumo i tuoi limoni!!!

    brava anche nella decorazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Artù,
      il profumo era davvero meraviglioso...ti ringrazio tanto per i complimenti!
      Un bacio

      Elimina
  6. Bravissima Paola! Doppi complimenti perché con pochissimo tempo a disposizione hai creato un capolavoro! E che delizia, immagino! :D Io vado proprio in panico quando ho pochissimo tempo, mi vengono in mente mille cose e non so da che parte andare, allora cerco di calmarmi, raccogliere al meglio le idee e seguo l'ispirazione! A te è riuscito benissimo, super brava! Laura sarà stata contentissima! :D Bacioni! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale,
      si ero in panico perchè avevo davvero mille idee... mi sono fermata per riacquistare la lucidità...Grazie mille per i comlimenti sei sempre dolcissima!
      Un bacio

      Elimina
  7. dico che e uno spettacolo,promossa e complimenti:)

    RispondiElimina
  8. La trovo delicatissima e soprattutto buonissima. Io amo le creme al limone, complimenti.

    RispondiElimina
  9. Pero' in poco tempo e con le tue mille idee hai creato un capolavoro!!! complimenti davvero e mi piace davvero con questo gusto limonoso:-)
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola, l'aspetto è delizioso e dagli ingredienti sono sicura che era squisita....peccato non averla assaggiata!!! Sei stata bravissima!!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia,
      grazie mille per i complimenti e per essere passata!
      Un bacio

      Elimina
  11. Che brava...e poi in pochissimo tempo!!!

    RispondiElimina
  12. Mamma mia,che bel blog!Complimenti per il tuo angolo pieno di bonta!Grazie della visita al mio blog. Un bacione forte da Grecia,carissima Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lenia,
      ti ringrazio per essere passata di qui e per esserti unita ai miei lettori!
      Un bacio

      Elimina
  13. mi ci vorrei tuffare dentro!!! che spettacolo!!!

    RispondiElimina
  14. Bellissima! Mi fa già pensare all'estate!!

    RispondiElimina

Grazie mille a tutti quelli che vorranno lasciare un consiglio, una critica o un semplice saluto!
Con affetto
Paola

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...